L’interesse generale come fattore di cambiamento

Accettare e promuovere il cambiamento vuol dire anzitutto accettare e promuovere le modificazioni del sindacato e delle categorie per un adattamento intelligente e attivo ai cambiamenti del contesto. In questo quadro occorre saper recuperare il senso dell’interesse generale come collante che tiene insieme la società civile e le istituzioni e qui le PA rivestono un ruolo fondamentale. Perché però le attività pubbliche siano realmente al servizio della collettività è necessario che la dirigenza pubblica sia sottoposti a sistemi di valutazione dei risultati raggiunti e delle competenze espresse e che l’esito della valutazione abbia effetto sulla carriera e sul trattamento economico.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno