L’ANCEP: la nascita della prima associazione per i professionisti del Cerimoniale

ANCEP è l’associazione nazionale cerimonialisti enti pubblici. Nasce due anni fa ed è l’unica associazione italiana che raggruppa coloro che si occupano di cerimoniale negli enti pubblici. L’associazione ha due finalità principali: la prima è quella della corretta applicazione del decreto di riordino del cerimoniale del 2006, la seconda è lo sviluppo di una cultura condivisa e la formazione di una professionalità specifica per chi si occupa dei temi del cerimoniale negli enti pubblici. Proprio in questa direzione si è finora sviluppata l’attività dell’associazione con incontri formativi e conferenze. I soci sono più di cento in tutto il territorio nazionale ma si ha un’elevata concentrazione in due regioni: in Veneto che è stata la culla dell’associazione e nel Lazio, poiché in questa regione si concentrano un numero molto elevato di enti pubblici. Gli enti rappresentati sono le regioni, le province e i comuni, ma anche l’università, gli organismi statali di varia natura ed enti vari come ASL e grandi complessi ospedalieri, fino ad una piccola rappresentanza del settore privato.

Sulla professionalità delle persone che si occupano di cerimoniale è stata fatta lo scorso anno un’indagine dai cui risultati sono emerse le caratteristiche principali di coloro che si occupano di cerimoniale: un mix di conoscenze molto complesso e un livello di qualificazione molto elevato, occorrono competenze nel campo delle regole del cerimoniale, dell’organizzazione e della comunicazione, abilità linguistiche di relazione e abilità amministrative, gestionali e legislative nel campo delle pubbliche relazioni. Il problema è che figure con queste caratteristiche non sono previste negli enti, sono pochissimi infatti gli enti che hanno istituito la figura del cerimonialista. Spesso si arriva a questa professionalità attraverso percorsi vari e non ben delineati. Il nostro sforzo è proteso proprio verso il riconoscimento di questa figura professionale.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno