Intervento di Giovanni M. Bottini

All’epoca della costruzione dell’autostrada del Sole c’erano ottimi ingegneri e architetti: il panorama non era più il territorio ma le opere pubbliche, l’infrastruttura. Passiamo da una situazione di urbanizzazione più definita, con un tasso di occupazione del territorio ancora lontano dalla saturazione di oggi e che ci aspetta. Quindi la pianificazione delle infrastrutture si confronta con condizioni, necessità e situazioni estremamente diverse, oggi di difficile gestione: è necessaria una pianificazione nel tempo e il confronto con i territori che hanno emergenze e desideri specifici, perché ogni città ha delle peculiarità.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

La registrazione dell'intervento da www.innovatv.it

Nello stesso convegno