Intervento di Danilo Grossi al convegno "La Pubblica Amministrazione è Mobile?"

Il rapporto sempre più stretto che i cittadini richiedono alla Pubblica Amministrazione, unita alla esigenza di comunicare in modo veloce e pratico, impongono di utilizzare nuovi mezzi e nuove modalità.
Ed è attraverso questo assunto che negli ultimi anni nelle Amministrazioni, soprattutto nei Comuni, si sono aperti nuovi fronti attraverso i quali generare una comunicazione non più unidirezionale ma fatta di continue sollecitazioni e verifiche da parte degli utenti.
Le innovazioni tecnologiche nettamente più veloci della legislazione, impongono agli ambiti politici, ma soprattutto al personale (dirigenti e funzionari) di modificare il modus operandi, pena la sconfitta, su tutti i fronti.
Nella relazione verrà affrontato il caso di Cassino (FR), comune di quasi 40.000 abitanti,che di questa innovazione, in termini di trasparenza e prontezza nella Comunicazione, ha fatto la sua battaglia. Si affronteranno tutte le innovazioni pratiche generate negli ultimi tre anni di intenso lavoro, con particolare attenzione a quelle innovazioni che sono legate al Mobile.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno