Intervento al convegno Eg.09 InnovaScuola ed il Premio “A scuola di innovazione”

Il ministro Brunetta traccia un bilancio di quanto finora realizzato nella scuola nel campo ICT, e di quanto ancora deve essere fatto, chiedendo ogni volta che i numeri siano verificati sul campo.

Riguardo ai progetti già realizzati, il ministro ricorda che quasi l'80% delle scuole usa già la PEC; 30mila le classi per cui sono già a disposizione le Lavagne Interattive Multimediali (LIM); oltre 5mila le scuole che utilizzano Scuola Mia, la piattaforma che permette il dialogo tra scuola e famiglia su informazioni come pagelle, assenze o altro; 1400 i contenuti multimediali già disponibili invece sulla piattaforma InnovaScuola.

Sono invece in fase di realizzazione progetti come Operazione Wifi, per cui 700 scuole, in una settimana, hanno già fatto richiesta del kit wifi per un access point, nonché l'uso di PEC ed sms per la convocazione dei supplenti: 500mila le caselle già attivate, per un sistema che dall'anno prossimo dovrà essere la norma. Firma e pagelle digitali inoltre a disposizione di tutti i dirigenti e le scuole che lo vorranno.

Brunetta precisa che ora è questione di volontà, visto che il capitale umano e gli strumenti ci sono, concludendo con appello un appello a Vendola per fargli da sponda. Obiettivo: fare in modo che la Regione Puglia sia tra quelle all'avanguardia, con la saturazione di questi progetti in tutte le scuole, a partire dal wifi.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno