Innovazione nel Bilancio dello Stato

La proposta per l’Agenda Digitale di Carlo Alberto Carnevale Maffè è l’introduzione nel documento economico programmatico di una sezione dedicata all’innovazione ed offra un quadro stabile agli investimenti privati complementari. In questo modo si darebbe copro alle molte iniziative scollegate (seppur meritevoli) messe in atti di vari ministeri. Elemento portante di questa proposta è lo switch off dei servizi pubblici, con l’obbligo di giustificare l’erogazione di un eventuale servizio analogico. Una norma di tal genere produrrebbe degli effetti benefici anche sul rating internazionale sul debito dell’Italia. La digitalizzazione potrebbe diventare un obbligo, dunque, per necessità finanziarie.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima