Il SSN: sfide tra passato e futuro

Nel suo intervento, Filippo Palumbo parla delle sfide che il Sistema Sanitario Nazionale ha dovuto sostenere sin dalla sua istituzione nel 1978 e sui cambiamenti registrati. Nel corso degli anni il SSN, anche per il suo carattere universale, ha avviato un processo di uniformazione verticale portando la sanità ad avere un carattere omogeneo ai vari livelli professionali mentre ciò che ancora manca è una uniformazione orizzontale che garantisca l’ accesso ai servizi e un’assistenza equa al cittadino. È proprio da questo ultimo punto che emergono le tante disuguaglianze tra le varie regioni. Palumbo affronta inoltre il tema dell’aziendalizzazione e dell’integrazione socio-sanitaria e si sofferma sul futuro del SSN per il quale prevale una forte incertezza legata all’andamento economico del nostro paese.
Your rating: Nessuno Average: 0 (1 vote)

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno