Il ruolo di Poste Italiane nel processo di dematerializzazione del Comune di Vicenza

Per spiegare quale ruolo potrebbe avere Poste italiane nel processo di dematerializzazione e gestione documentale, il responsabile dei servizi digitali di PI porta come esempio il progetto di gestione documentale attuato per il Comune di Vicenza. Si tratta di una sperimentazione sul territorio della provincia che si è posto un obiettivo specifico: passare a un sistema di gestione documentale che consenta di semplificare i processi interni, far circolare le informazioni, ridurre i costi e i tempi, che contenga gli sprechi, renda il comune efficiente, efficace e trasparente. La cosa più importante è stata la creazione di un’infrastruttura in grado di comunicare con cittadini/imprese in maniera “flessibile”, con un approccio tecnologico molto semplice.

Your rating: Nessuno Average: 3 (1 vote)

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno