Il ruolo delle scuole di formazione pubblica in termini di sviluppo manageriale

La voce critica dell’Asfor sottolinea gli aspetti caratterizzanti delle scuole di formazione, cercando di rilevare quanto facciano in termini di sviluppo manageriale nella PA. Tra gli aspetti negativi, l’irrisolta questione della riorganizzazione, prevista dalla finanziaria 2007, che ha determinato uno stato di incertezza anche all’interno di tutto il sistema delle scuole di formazione pubblica. Se si aggiungono le difficoltà della finanza pubblica e le incertezze sulle questioni politiche amministrative, si comprendono le cautele registrate nel volume della formazione erogata nel 2007. Aspetti positivi invece si riscontrano nel miglioramento della programmazione della formazione con il coinvolgimento non solo di responsabili della formazione degli enti ma anche dei vertici dell’amministrazione in misura crescente. L’auspicio è che si adottino, in tempi rapidi, politiche ed interventi diretti alle esigenze di riorganizzazione, ristrutturazione e riposizionamento, per progettare una formazione in linea con le esigenze della domanda.

Nessun voto

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno