Il punto di vista delle Regioni sulla riforma contrattuale del pubblico impiego

Dopo la firma del Protocollo di collaborazione tra il sistema delle Regioni e il Ministero sui temi della legge 15/2009 Garavini si chiede perché non si riesca a costruire un confronto di merito al di là della dimensione istituzionale in sede di Conferenza Unificata. Dopo aver analizzato i problemi per cui i sistemi di valutazione nella maggior parte degli enti non hanno funzionato, Garavini affronta anche la questione del ruolo e della composizione dell’ARAN e propone il contributo del sistema delle Autonomie per individuare strumenti per la responsabilizzazione dei dirigenti che siano in grado di rafforzare la dirigenza dal punto di vista gestionale e di comportamento, obbiettivo per il raggiungimento del quale il decreto legge da solo non è sufficiente.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno