Il progetto ICAR: un modello su cui costruire l’innovazione nella PA

Per Gaetano Palombelli il modello di ICAR è importante perché consente di ragionare secondo una logica di rete, non solo a livello formale e organizzativo ma anche a livello informale, attraverso la comunità di persone coinvolte nel progetto. La vera sfida è quella di fare in modo che le singole amministrazioni costruiscano al proprio interno servizi efficienti non solo utilizzando le tecnologie, ma anche rimettendo in discussione se stesse e facendo in modo che l’innovazione nella propria organizzazione sia interrelata con quella della altre amministrazioni. Tale modello, quindi, può rappresentare la base su cui la Pubblica Amministrazione può ridisegnarsi alla luce del dibattito sulle riforme costituzionali che vedono in primo piano i principi dell’autonomia e del federalismo.

Nessun voto

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno