Il piano di riduzione degli oneri a carico delle PMI nell’area prevenzione incendi

"Sulla base del decreto legge n. 112/2008, che introduce il meccanismo ""Taglia oneri amministrativi"", è stato definito il Piano di Riduzione degli oneri a carico delle PMI nell’area prevenzione incendi. Il piano, predisposto dal Ministero dell’Interno, Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, individua tre principali criticità: ridondanze e sovrapposizioni nella documentazione tecnica richiesta alle imprese; coordinamento non ottimale con la normativa relativa ad altri settori; onerosità della presentazione delle istanze nella tradizionale modalità cartacea. Per affrontare queste criticità, il Piano definisce un programma di interventi che si basa su: • informatizzazione dei procedimenti per il rilascio e il rinnovo del certificato di prevenzione incendi. Il sistema “Prevenzione incendi on line” diventerà obbligatorio entro il 1° gennaio 2012, dopo una fase di graduale messa a regime; • snellimento della documentazione tecnica che le imprese sono tenute a presentare; • eliminazione del registro dei controlli, del giuramento della perizia e del modello di DIA. Maurizio Stocchi presenta, per ogni intervento, la tempistica prevista e la stima dei risparmi che si dovrebbero ottenere. In totale si parla di una riduzione annua dei costi per le PMI di circa il 37 per cento, corrispondenti, in base alle misurazioni effettuate, ad oltre 500 milioni di euro. "
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno