Il Memorandum ed il percorso condiviso sulle riforme nella PA

Per Michele Gentile le preoccupazioni di una “co-gestione” da parte del Sindacato nei processi di riorganizzazione non sono fondate. La filosofia del Memorandum, in realtà, contiene il tentativo di costruire un piano di legislatura condiviso che permetta di riprendere il percorso di riforme avviato negli anni novanta con la riforma Bassanini e interrotto nel 2001. Lo scopo dell’intesa è quello di avviare una nuova stagione di cambiamento anche attraverso strumenti di valutazione e verifica dell’efficienza. Il pubblico garantisce i diritti essenziali dei cittadini e delle imprese, è pertanto interesse delle organizzazioni sindacali confederali avere una Pubblica Amministrazione che funzioni.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno