Il Documento Unico di Regolarità Contributiva: problemi applicativi

La certificazione della regolarità contributiva ha assunto, nel corso degli ultimi anni, importanza fondamentale per la regolare partecipazione alle gare di appalto e per lo svolgimento del contratto stesso nonché per la fruizione dei benefici contributivi. La relativa disciplina ne definisce compiutamente l’ambito di applicazione ma non sempre risulta utile ai fini della soluzione delle problematiche applicative, le quali sono, invece, debitamente affrontate dal Ministero del Lavoro in apposite circolari o in sede di risposta ad istanze di interpello.

Si coglie l’occasione per offrire ai partecipanti del Forum un aggiornamento tecnico e operativo in materia di DURC, oggetto di costante evoluzione applicativa.

Nessun voto

Anteprima