Il Decalogo ANDIGEL per la riforma del Codice delle Autonomie

Nel dibattito sulla riforma del Codice delle Autonomie, l’Associazione dei Direttori Generali ha scelto di non proporre un punto di vista che riguarda la propria funzione e la propria categoria professionale, perchè non è più tempo che chi opera nella PA si preoccupi in primis della propria sopravvivenza: la priorità deve essere la modernizzazione ed il funzionamento del sistema Paese. Per questi motivi ANDIGEL ha proposto un semplice decalogo per il legislatore. L’idea di fondo è che gli spazi per innovare, sperimentare e conferire autonomia organizzativa e gestionale agli Enti Locali già esistono senza dover aspettare un ulteriore intervento legislativo o un cambiamento della Costituzione.

Nessun voto

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno