Il consolidamento delle reti per lo sviluppo: i distretti della creatività dell’Emilia Romagna

La situazione di cambiamento che la regione Emilia Romagna sta affrontando in termini di priorità strategiche, passa dalla ridefinizione del documento programmatico generale, il piano territoriale regionale (PTR). La fase attuale è una fase di passaggio dal sistema metropolitano policentrico ad un’unica grande area, che diventerà una regione-sistema. Con le prime valutazioni si è deciso di attuare il DUP attraverso la realizzazione di intese su scala provinciale che vedano il coinvolgimento degli enti locali, dei comuni e delle parti sociali. Attraverso queste intese si vuole condividere con il territorio sia la parte più programmatica che quella più specificamente di contenuto progettuale. L’esperienza portata è quella collegata ai distretti della creatività e le parole chiave sono coesione territoriale e sociale.
Nessun voto

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno