ICI Caldaie e FP7

ICI Caldaie opera dal 58 nel settore delle caldaie per riscaldamento ad uso civile e dei generatori di vapore ad uso industriale ed ha una posizione di leadership nelle caldaie della fascia di media-alta potenza. Il percorso della innovazione radicale è iniziato nei primi anni 2000 quando si è cominciato a pensare a quale poteva essere il futuro della caldaia, in relazione anche alla rivoluzione energetica all'orizzonte: microcogeneratori con celle a combustibile in sostituzione della caldaia centralizzata nei condomini, con sistema di contabilizzazione in grado di rendere autonome le singole abitazione e gestire nel modo più efficiente i consumi. Con il supporto di Banca Intesa San Paolo Eurodesk, ICI Caldaie è stata coinvolta nella iniziativa europea H2SusBuild ''Development of a clean and energy self-sustained building in the vision of integrating H2 economy with renewable energy sources'', un progetto di ricerca che coinvolge 18 Partners provenienti da 9 Paesi Europei e con un valore di più di 9.9 M€ L'obiettivo del progetto è di sviluppare un sistema energetico in grado di rendere indipendente un edificio (o un gruppo di edifici) sfruttando sistemi di co-generazione basati su celle a combustibile alimentati con idrogeno prodotto elettroliticamente sfruttando fonti energetiche rinnovabili ed immagazzinato.L'inizio delle attività e previsto per Settembre-Ottobre 2008
Your rating: Nessuno Average: 4 (1 vote)

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno