I cementifici offrono una soluzione al problema dell'approvvigionamento energetico

Paolo Bianchi racconta come le aziende produtttrici di cemento possono offrire soluzioni innovative al problema dell'approvvigionamento energetico. Caso emblematico è l'esperienza portata avanti a Robilante in Provincia di Cuneo, dove il cementificio locale ha stipulato un accordo con l'amministrazione locale per utilizzare i rifiuti indifferenziati come fonte energetica per lo stabilimento. La frazione residua dei rifiuti, infatti, se opportunamente trattata ha un contenuto energetico rilevante che può essere utilizzata nei cementifici in sostituzione dei combustibili fossili naturali.
Your rating: Nessuno Average: 3.5 (4 votes)

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno