Fluidità, velocità e trasparenza nella comunicazione degli atti amministrativi: uno strumento di efficacia ed efficienza

L’amministrazione pubblica spesso è dotata di sistemi di raccolta atti che sono efficaci ed efficienti. Da questo punto di vista si potrebbe dire che l’azione della macchina burocratica è fluida. Tuttavia questa efficienza viene persa nel momento in cui l’atto deve essere comunicato da un settore ad un altro della stessa amministrazione oppure direttamente ad una amministrazione esterna. E’ proprio in questo passaggio che si verificano delle incompatibilità di sistema che producono ritardi capaci di incidere sull’efficacia e sull’efficienza dell’azione amministrativa, determinando dei veri e propri costi per la collettività. Lavorare sulla velocità di attraversamento, sottolinea Stefano Aprile, significa “mettere a sistema le attività” attraverso la creazione di una rete che sappia mettere in contatto tutti gli attori interessati, sfruttando tutte le opportunità che il processo di digitalizzazione e dematerializzazione possono offrire.

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno