Firenze 2010. Piano Strategico dell'area metropolitana fiorentina

Il Piano ha inteso rispondere ad un bisogno di integrazione e condivisione di obiettivi tra soggetti pubblici e privati, in un momento in cui il tessuto sociale della città era sfilacciato e disaggregato, per trasformare Firenze non in solo città d'arte e di consumo, ma anche in centro delle nuove tecnologie applicate ai beni culturali e centro di produzioni manifatturiere di qualità.
Nessun voto