Fascicolo Sanitario Elettronico: nuovi modelli organizzativi

Il Fascicolo Sanitario Elettronico rappresenta oggi per la maggior parte delle Regioni italiane l’obiettivo più importante a medio termine da raggiungere in materia di sanità digitale. Per raggiungere la meta è necessario che le singole aziende investano non solo in infrastrutture tecnologiche ma, anche e soprattutto, in una riorganizzazione funzionale alla realizzazione del fascicolo. Questo genere di percorso permette l’apertura di nuovi scenari assistenziali che occorre corredare a nuovi modelli organizzativi in grado di far fronte all’introduzione di uno strumento così innovativo. Una trasformazione che necessita di un elevato livello di attenzione ai processi di change management e quindi all’introduzione di sistemi mirati all’efficienza per migliorare i servizi.
In tal senso l’introduzione del Fascicolo rappresenta un’occasione importante di rinnovamento e innovazione per l’intera sanità delle singole regioni così come quella nazionale, coinvolgendo in primo luogo gli addetti ai lavori e gli operatori, veri artefici e primi attori del cambiamento che è necessario innescare per raggiungere l’obiettivo nei tempi previsti.

Nessun voto

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: nuovi modelli organizzativi