Efficienza energetica per i patrimoni pubblici: parola d'ordine, pianificazione

Nel suo intervento alla tavola rotonda conclusiva del "5° Forum Nazionale sui Patrimoni Immobiliari Urbani Territoriali Pubblici", Vincenzo Albonico sottolinea come le amministrazioni abbiano a disposizione diversi strumenti su cui fare leva per attuare interventi di efficienza energetica senza dover necessariamente reperire le risorse attraverso la costituzione di società con soggetti privati. Per fare interventi seri di efficienza energetica il file rouge è costituito da questi elementi: prima di tutto la progettazione, quindi pianificazione organizzazione e controllo. Nel settore c’è un mercato vivo sia dal lato dell’offerta che dal lato della domanda, con enti e istituzioni che lavorano seriamente anche se non mancano le difficoltà, soprattutto finanziarie.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno