Diritti umani e immigrazione

Samia Kouider parla della violazione dei diritti umani da varie prospettive culturali. Ritiene che i diritti umani siano strettamente collegati ad ogni tappa del processo migratorio poiché spesso la loro violazione è uno dei cosiddetti “push factor” che determinano la spinta al trasferimento. Parla della Convenzione che stabilisce un approccio integrato per la protezione dei migranti e delle loro famiglie. Aggiunge che la maggior parte delle politiche sull’immigrazione sono tarate soprattutto sulle questioni di sicurezza e ordine pubblico e molto meno su un approccio olistico.

Nessun voto

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno