Digitalizzazione e dematerializzazione: l’esperienza dell’Emilia Romagna

Gaudenzio Garavini sottolinea la necessità che il nostro Paese sposi delle economie di sistema più ampie sui temi della digitalizzazione e della dematerializzazione. Senza questo salto le singole iniziative rischiano di non trovare il terreno culturale nel quale svilupparsi. La Regione Emilia Romagna ha iniziato nel 2002 con un forte investimento di infrastrutturazione ed oggi può contare su 400 pubbliche amministrazioni in rete. Il processo sarà completato a fine 2007, con oltre 500 amministrazioni. Un altro progetto di rilievo è Docarea, che affronta il tema della comunicazione digitale in tutte le fasi del processo ed offe un supporto per l’intero ciclo di vita del flusso documentale.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno