Da una PA autoreferenziale ad una PA orientata al cittadino

L’attuale momento storico della PA, afferma Andrea Simi, verrà ricordato per una evoluzione lenta e faticosa da un modello di amministrazione contrassegnato da un sistema di esercizio di supremazia dei pubblici poteri a un modello incentrato dalla ricerca di pienezza ed effettività dell’esercizio dei diritti da parte dei cittadini. La transizione è in atto, sebbene vi siano ancora segni evidenti di una impostazione antiquata e autoreferenziale che resiste e che, pur non negando la necessità del cambiamento, pone al centro più l’amministrazione in sé che i cittadini/utenti dei servizi. Bisogna evitare che questo carattere di autoreferenzialità prevalga anche al livello dell’elaborazione giuridico-normativa.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno