Criticità metodologiche della valutazione tramite indicatori

La relazione esamina il significato del termine valutazione che è l'assegnazione di un valore ad una entità. Analizza poi il percorso del processo valutativo dalla descrizione al monitoraggio alla fase valutativa vera e propria. Questa si caratterizza dall'introduzione di una funzione di valore-giudizio che trasforma il dato conosciuto in una ipotesi di azione. La valutazione non è mai tale se non è orientata alla decisione. La relazione esamina con esempi le diverse fasi elencate. A conclusione vengono brevemente presentate alcune tabelle sinottiche delle esperienze regionali di valutazione che seguiranno nel corso del convegno.
Nessun voto

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno