Costruire il futuro: la sicurezza sociale dalla parte dei giovani

Per Mauro Nori a sfida del sistema previdenziale è quella di trovare una risposta al paradosso del benessere (l’invecchiamento generato da un buon sistema di welfare genera ulteriore richiesta di assistenza) che non può risiedere nell’incentivo alla previdenza complementare, almeno finché non si raggiungerà un livello retributivo adeguato. Due gli indirizzi di azioni da intraprendere: da una parte occorre cerare confidenza sui servizi di previdenza complementare e dall’altra occorre generare risorse da poter destinare alla previdenza complementare. Nel chiudere l’intervento Nori avanza l’ipotesi che l’attore principale della previdenza complementare in futuro potrebbe non essere il sistema pubblico.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno