Computer e RAEE. Ruolo dei Comuni e stato dell'arte

Basta con lo spettacolo di televisori, computer, aspirapolvere ed elettrodomestici di ogni tipo abbandonati accanto ai cassonetti dell'immondizia. Questa è la parola d'ordine a cui si ispirano le nuove normative riguardanti la raccolta e lo smaltimento dei Raee (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche), con l'obiettivo di cambiare cattive abitudini pericolose per la salute e per l'ambiente. Nella relazione, una panoramica sulla normativa europea e sul recepimento che se ne è avuto in Italia, sulle problematiche di applicazione che si sono presentate e sui connessi ritardi, sugli adeguamenti effettuati e sullo stato attuale, che presenta ancora notevoli carenze, in particolare dal punto di vista degli adempimenti che spettano alle amministrazioni comunali.

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno