Compiti della Commissione per i sistemi informativi archeologici

Carandini espone gli obiettivi della Commissione, istituita dal Ministro per i Beni e le Attività Culturali, che si occupa dei sistemi informativi ed archeologici. Nel fare ciò, parte dalla consapevolezza che, soprattutto in un campo come l’archeologia, in cui la maggior parte dei beni è nascosta e sepolta, l’aspetto della conoscenza sia assolutamente primario per la tutela. Compito della Commissione è quello di ascoltare le esperienze più significative per arrivare ad una procedura unitaria che consenta tutte le sperimentazioni e che, allo stesso tempo, stabilisca un linguaggio comune, in modo che le informazioni confluiscano al Ministero e vengano comparate tra loro.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno