Come recuperare la fiducia delle comunità locali attraverso la qualità di progettazione delle infrastrutture

Mario Virano parla della costruzione della Torino Lione e dei contrasti sorti con le comunità locali in Val di Susa, come di un fenomeno non occasionale, né legato ad uno specifico territorio o gruppo sociale. Tale vicenda può considerarsi a tutti gli effetti un pezzo della modernità, poiché raccoglie in sé problemi locali e globali. La nostra inadeguatezza rispetto a tali fenomeni deriva da una ritardo culturale, normativo e amministrativo nel gestire dinamiche “glocal”. Nel processo di pianificazione è utile quindi interloquire sin da subito con le comunità locali quando sono individuate le idee chiave e prima che ci sia un progetto definito.
Your rating: Nessuno Average: 0 (1 vote)

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno