Citrix e il Cloud Computing

Massimiliano Ferrini parte dalla visione statunitense del Cloud Computing per affermare che si cerca da diversi anni di migliorare l'accesso, le performance e di  importare idee innovative dalla IT al business e alla P.A. ma quello che cambia oggi sono gli strumenti a disposizione per farlo. Ciò che è avventuo negli utlimi anni è la consolidazione, virtualizzazione e automatizzazione dei processi.

Ferrini esprime poi la differenza tra public e private cloud e descrive la posizione di Citrix: assumere un approccio consulenziale per realizzare soluzioni di private o public cloud attraverso virtual meeting, virtual desktop e virtual application.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno