Cambio di paradigma: dalle città digitali agli amministratori digitali

Comuni, Province, Comunità Montane e Regioni sono nate in un periodo storico in cui il loro ruolo era chiaro e ben definito. Oggi le tecnologie (che non chiamerei più nuove anche perché cambiano ed evolvono tutti i giorni) hanno rivoluzionato e continueranno a rivoluzionare il "modo di essere" delle persone (cittadini, politici e amministratori inclusi). E' essenziale quindi provare a cambiare non solo le modalità del rapporto cittadino/amministrazione ma anche la struttura delle "Città digitali" che non saranno più obbligatoriamente fisicamente "vicine" al cittadino, ma lo saranno effettivamente anche tramite le tecnologie. In sintesi bisogna ruotare il paradigma, non più solo città, non più solo città digitali, ma anche cittadini digitali e soprattutto amministratori digitali!
Nessun voto

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno