Vincenzo Raffaelli

Vincenzo Raffaelli è un ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche. 67 anni, e si occupa da molti anni di smart cities ne ha trascorsi infatti oltre 40 al Cnr ed ora è associato all’ISOF-CNR di Bologna . Nel suo percorso professionale ha lavorato per conto del CNR presso istituzioni internazionali e presso istituzioni nazionali come il ministero per la PA e Innovazione. Dalla fine del 2009 dirige lo Smart Services Cooperation Lab, istituito con un protocollo di intesa a cui oggi partecipano il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, l’Agenzia per l’Italia Digitale, il Consiglio Nazionale delle Ricerche e Telecom Italia per favorire lo sviluppo di servizi innovativi per cittadini, enti e imprese. Tra questi spiccano le iniziative Smart Inclusion e Smart Cities.

Attualmente Raffaelli dirige il laboratorio “Smart Cities Test Plant” attivo presso il CNR di Bologna che attraverso apposita convenzione siglata fra Comune di Bologna e CNR opera sul territorio comunale. Inoltre come membro del comitato Scientifico del Progetto CNR “Energia da Fonti Rinnovabili e ICT per la Sostenibilità Energetica” è responsabile dello “Smart Cities Living Lab Siracusa”.