Tonino Castrichino

Dopo la laurea in Scienze Politiche indirizzo Amministrativo all’Università La Sapienza di Roma,  ha frequentato la Scuola Superiore Pubblica Amministrazione, da cui è stato selezionato per la frequenza del corso in lingua inglese: "From Management to Organisation" presso la John Cabot University  di Roma.
In seguito a numerose esperienze presso: Ministero dei Trasporti e della Navigazione (Funzionario amministrativo presso la Direzione Generale per la Navigazione ed il Traffico Marittimo), Unione Europea,  (Gruppi Consiglio e Commissione), Organizzazione Marittima Internazionale (OMI) , è stato membro della Delegazione Ministeriale al Consiglio dei Ministri Trasporti UE ed alla Conferenza interministeriale per la lotta contro la navigazione substandard di Vancouver.
Nel 2002-2003 è infine approdato al Ministero degli Affari Esteri, dove, dopo vari incarichi (a partire da membro della dirigenza della Direzione Generale per il Personale fino alla vicedirigenza della Direzione Generale per gli Affari Amministrativi, Bilancio e Patrimonio), è ora Direttore Centrale Patrimonio e Finanziamenti estero presso la Direzione Generale Amministrazione, Informatica e Comunicazioni.