Stefano Cardellini

Laureato in Scienze geologiche nel 1983 presso l'Universit studi di Urbino con il voto di 110 e lode

Ha lavorato in ricerca in idrocarburi e gas in Italia dal 1984 al 1986 come assistente geofisico in cantieri sismici a riflessione presso società private sotto contratto dell'AGIP.
Libero professionista dal 1987 al 2000 ha esercitato la professione di Geologo nel territorio nazionale in campo della geologia Applicata alle costruzioni.
Professore di scienze nelle scuole superiori abilitato all'insegnamento ha insegnato dal 1987 al 2000.
Nel 2000 è entrato di ruolo nell'Amministrazione Comunale come funzionario geologo vincendo un concorso pubblico.
Nel 2002 ha progettato il sistema integrato di monitoraggio della frana di Ancona con sensori GPS, stazioni topografiche robotizzate, colonne inclinometriche digitali e sistema di trasmissione w lan. che da cinque anni controlla e garantisce la salvaguardia delle popolazioni che vivono nella frana di Ancona.
Ha partecipato a congressi scientifici sia in Europa (Oslo, Stocolma, Vienna, Barcellona, Berlino, etc.. che nel mondo (Tokio) nelle sessioni specifiche dedicate ai sistemi di controllo frane e monitoraggi strumentali al fine della salvaguardia delle popolazioni esposte a rischio.
E' attualmente consulente del sistema di monitoraggio del comune di Stranda nel fiordo di tafjord in Norvegia e collabora periodicamente nei programmi di sviluppo annuali di detto sistema.

Interventi in archivio