Simone Ceresoni

46 anni, sposato, ha due figli. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Bologna con una Tesi dal titolo "La disciplina amministrativa del traffico veicolare nei centri urbani", è docente di matematica presso la Scuola Primaria "Aldo Moro". Da sempre impegnato in ambito educativo, nel volontariato sociale e nell'associazionismo. Obiettore di coscienza, ha svolto il servizio civile presso la Caritas di Senigallia. Eletto nel 1994 Consigliere Comunale nella lista dei Verdi, è stato Capogruppo sino al 2003. Dal 2003 viene nominato Assessore con deleghe alla Mobilità, Ambiente e Politiche Giovanili, cui aggiunge poi la funzione di Vice-Sindaco con delega alla Pubblica istruzione fino al 2010. Dal 2010 è assessore con delega all'Urbanistica.

Punti di forza del suo mandato amministrativo sono, tra gli altri, la riduzione del consumo di suolo (portano la sua firma due importanti varianti urbanistiche su questo tema che hanno trasformato circa cento ettari di terreno edificabile in zona agricola) e la rigenerazione urbana, con particolare riferimento ai nuovi strumenti e alle nuove modalità di governance.

In tale ambito, il ruolo del centro storico ben rappresenta il connubio virtuoso tra “innovazione e qualità'” come assioma da sviluppare per perseguire la valorizzazione urbana, che caratterizza la sua attività amministrativa quale assessore all’Urbanistica.