Sergio Castellari

Sergio Castellari (52 anni) ha una laurea in Fisica all’Università di Bologna e un Dottorato di Ricerca (Ph.D.) in Meteorologia e Oceanografia Fisica dell’Università di Miami (USA). Dal 2000 lavora all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), sede di Bologna. Dal 2007 è comandato come senior scientist al Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC).

Partecipa a progetti internazionali e nazionali nel campo dei cambiamenti climatici e delle politiche di adattamento ai cambiamenti climatici (i più recenti sono: CIRCLE2 e BASE). Dal 2011 coordina l’European Topic Centre on Climate Change impacts, vulnerability and adaptation (ETC/CCA) dell’Agenzia Ambientale Europea (EEA). Dal Luglio 2012 è il coordinatore tecnico del progetto nazionale “Elementi per l’elaborazione della Strategia Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici - SNAC" del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM).

Dal 2001 come esperto di scienza climatica del MATTM partecipa a sessioni multilaterali internazionali (Intergovernmental Panel on Climate Change - IPCC, ’United Nations Framework Convention on Climate Change – UNFCCC).. Dal 2006 al 2011 è stato Co-Chairman di Gruppi Negoziali (Contact Groups) sulla ricerca climatica a varie sessioni dell’UNFCCC. Dal agosto 2006 è il Focal Point Nazionale dell’IPCC per l’Italia.

Dal 2007 è professore a contratto del corso “Cambiamenti climatici e Politiche Internazionali” al Dottorato di Scienze e Gestione dei Cambiamenti Climatici dell’Università Ca’ Foscari (Venezia).

E’ stato cocuratore del libro "I cambiamenti climatici in Italia: evidenze, vulnerabilità, impatti” pubblicato nell’aprile 2010.

 

Interventi in archivio