Rosy Battaglia

Online Journalist e Social Media Specialist, sono in perenne movimento.  Mi piace definirmi una “redattrice civile” e vivo questo mestiere con passione e dedizione. Giornalista freelance dal 2008 e social blogger dal 2005, sono attiva nel campo dell’indagine sociale, ambientale, culturale, in realtà, da sempre.

Le mie ultime inchieste sono state pubblicate su Donna ModernaWiredNòva Il Sole 24 ore,La Nuova Ecologia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche e associazioni ( Lettera43, Terre di Mezzo Street Magazine; Radiopopolare, Redattore Sociale, New Tabloid, Movimento Difesa del Cittadino).

Membro dell’ Ufficio di Presidenza della Federazione Italiana Media Ambientali (FIMA), sono tra i docenti del Corso EuroMediterraneo di Giornalismo Ambientale Laura Conti e ho tenuto lezioni di giornalismo civico presso diverse università italiane (Summer School Organized Crime contro le ecomafie, Dipartimento Scienze Politiche Università Statale di Milano;Facolta di Comunicazione Pubblica e Linguaggi Istituzionali dell’Università di SalernoMaster Analisi, Prevenzione, Contrasto della Criminalità Organizzata e della Corruzione dell’Università di Pisa).

Sono stata speaker nei maggiori festival dedicati al giornalismo,  all’informazione e alla cultura digitale in Italia (Festival Internazionale del Giornalismo di PerugiaDIGIT,Glocalnews e GlocalAmbiente, Internet FestivalSocial Media Week).

Premio Informazione Digitale “La Stampa” 2013 per il video “La fabbrica recuperata”,Premio Fondazione Ahref per il miglior progetto di inchiesta multimediale ad alto impatto civico e  sociale per  “Cittadini Reattivi” online da maggio 2013. Progetto che a gennaio 2015 è diventato anche associazione di promozione ed innovazione sociale, per promuovere l’informazione e la formazione civica, gli open data e il diritto di accesso alle informazioni detenute dalla Pubblica Amministrazione (vedi la campagna FOIA4Italy) in Italia e di cui sono stata confermata presidente.

Per la mia attività di inchiesta e sensibilizzazione ai cittadini su temi come ambiente, salute e legalità ho ricevuto il Premio “Reporter per la Terra 2015” di Earth day Italia (qui le motivazioni sul sito del Ministero dell’Ambiente) e la candidatura al Premio per il giornalismo digitale “Marco Zamperini” a luglio 2015.

Mi occupo, inoltre, di comunicazione digitale sia come consulente che come formatore. Appassionata di Social Media e di community, management,  ho curato la progettazione di diverse campagne di informazione sul Web 2.0. Da Social Media Editor per la prima edizione del Festival del Giornalismo Digitale “Glocalnews” nel 2012,  alla collaborazione come Social Media Strategist con la rete Smarketing e Social Media trainer per Job Solutions.