Roberto Casati

Roberto Casati, classe ’52, è stato responsabile della programmazione industriale della Guccio Gucci negli anni ’70. Dopo un periodo di consulenza per l’organizzazione di alcune grosse aziende, nel 2000 diventa consulente del comune di Prato ideando il sistema T-Serve che fin dal suo lancio ha contribuito a rivoluzionare il sistema dei pagamenti in Italia, fino ad allora relegato ai bollettini postali. Il sistema T-Serve ha avuto numerosi riconoscimenti: dal Ministro Bassanini nel 2001, all’Europa nel 2005, che né finanziò l’internazionalizzazione (primo progetto Italiano del settore, denominato EuPay). E’ stato anche l’ideatore del sistema per il rilascio di certificazioni e autorizzazioni attraverso Point esterni al Comune, T-Certifico – T-Autorizzo. Da marzo 2014 concentra la sua attività per la Pay Box Srl di cui è socio.