Paolo Panontin

Nato a San Vito al Tagliamento (Pordenone) 6 Gennaio 1963 è laureato in Giurisprudenza.

Dal 1988 Praticante Procuratore Legale. Dal 1991 iscritto al registro dell'Ordine degli avvocati di Pordenone nel cui foro esercita la professione.
 
Dal 21 novembre 1993 al 26 maggio 2002 Sindaco del Comune di Azzano Decimo. Dal 2003 al 2008 Consigliere regionale del FVG e membro dell'Ufficio di Presidenza.
 
Dal 1990 al 1993 Giudice Conciliatore ad Azzano Decimo. Da maggio 1994 a dicembre 1995 membro del Consiglio di Amministrazione del Consorzio interregionale acquedotto del Basso Livenza. Consigliere d'amministrazione della Banca di Credito Cooperativo Pordenonese nel 2001 e poi di nuovo del 2003.
Presidente dal 2002 al 2006 della Casa di riposo IPAB Solidarietà di Azzano Decimo e prima, dal 2001, membro del consiglio di Amministrazione. In questa veste, e prima in quella di Sindaco, ho fondato l'Istituzione pubblica di assistenza e beneficienza, poi divenuta azienda speciale, ho realizzato la sede del distretto sanitario Sud e avviato la casa di riposo. Tra il giugno 2002 e il giugno 2003 sono stato fondatore e amministratore unico della Società Multiservizi Azzanese, società di gestione dei servizi "in house" del Comune di Azzano Decimo e, contemporaneamente, membro del CdA del Mediocredito FVG. A lungo iscritto presso l'Ordine dei giornalisti del FVG. Fondatore della Associazione culturale Progetto Per di Azzano Decimo alla fine degli anni '80. Fondatore e primo presidente dell'Associazione culturale e di promozione sociale Solidarietà ed Innovazione, attiva in Azzano dal 2006. Per alcuni anni dirigente del Tennis Club Azzano, della Pallavolo Azzanese e attuale Presidente della Polisportiva Azzanese.