Nicos Komninos

É fondatore e direttore dell’Unità di Ricerca di Innovazione Urbana e Regionale  e ha coordinato circa 80 progetti di ricerca all’interno del Programma Europeo di R&D e delle Azioni Innovative ERDF. Il suo interesse per la ricerca si concentra sugli ecosistemi innovativi e sulle smart city (ambienti virtuali d’innovazione, smart clusters e parchi tecnologici, living labs, innovazione e internet del futuro).

Contemporaneamente a questa ricerca, è stato coinvolto come esperto nello sviluppo dei parchi tecnologici e delle strategie innovative regionali in Grecia, Spagna, Italia, Cipro, Bulgaria, Repubblica Ceca e Lituania; nelle attività UNIDO sull’innovazione regionale dei paesi sviluppati e nella strategia di innovazione degli OECD. Egli è stato membro del comitato per la progettazione di poli di innovazione regionali in Grecia; il vice-presidente della rete RIS greca, membro del Consiglio Direttivo del “Polo di Innovazione Regionale della Macedonia Centrale” e della “'Innovation Zone of Thessaloniki”.

È membro del comitato di redazione della "International Journal of Innovation and Regional Development" e della "International Journal of Social Ecology and Sustainable Development". È editore associato della "International Journal of the Knowledge Economy" e la "European Journal of Innovation Management ". La sua ricerca è stata pubblicata ampiamente. È autore di più di cento documenti, undici libri e co-curatore di quattro.