Monica Scannapieco

Monica Scannapieco è responsabile dell’Unità Operativa “Sviluppo Sistemi Informatici per la Statistica” della Direzione Centrale per le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione dell’Istituto Nazionale di Statistica (Istat). Ha conseguito una laurea con lode (2000) ed un dottorato in Ingegneria Informatica (2004) presso SAPIENZA – Università di Roma. 

Come tematiche di ricerca si è occupata di qualità e integrazione dei dati, sistemi informativi cooperativi, modelli e linguaggi basati su XML, metodi e tecniche privacy-preserving. E’ autore di più di 80 pubblicazioni in ambito nazionale ed internazionale con un h-index pari a 20, ha partecipato a 13 progetti di ricerca, di 6 dei quali è stata principal investigator. E’ stata visiting researcher al Department of Computer Science and CERIAS (Center for Education and Research in Information Assurance and Security) dell’ University of Purdue (USA)  e agli AT&T Laboratories, USA.

E’ autore del libro “C. Batini and M. Scannapieco, Data Quality: Concepts, Methodologies, and Techniques, Springer, 2006”.

In Istat, conduce con ruoli di responsabilità diversi progetti che includono il Data Warehouse per la validazione e diffusione dei dati del XV Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni ed una piattaforma a servizi per la standardizzazione e l’industrializzazione dei processi statistici (Progetto Common Reference Architecture – CORE). Nell’ambito del supporto all’ innovazione della produzione statistica, coordina progetti sperimentali sui temi Linked Open Data e Big Data.

Eventi a Forum PA 2015