Maria Antonietta Banchero

Maria Antonietta Banchero Maria Antonietta Banchero, è medico chirurgo specialista in neurochirurgia ed esercita la professione presso l’Ospedale Civile di Legnano. Dal gennaio 2009 è Presidente dell’Istituto regionale lombardo di Formazione per l’amministrazione pubblica. Nata a Genova, ha studiato Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi del capoluogo ligure e nel 1982 ha si è laureata con 110 e lode. Nel 1987 si è specializzata in Neurochirurgia con lode presso la Clinica Neurochirurgia dell’Università degli Studi di Milano. E’ stata docente di Neurochirurgia per la Scuola per Infermieri Professionali di Genova. Ha iniziato la sua attività clinica nell’ospedale di Recco nel 1987, dove ha organizzato il pronto soccorso traumatologico. In seguito presso la Clinica Neurochirurgica dell’Università di Genova, ha svolto attività clinico e didattica per gli studenti di Medicina e Chirurgia. Tra il 1986 e l’87 si è perfezionata in Microchirurgia alla Clinica Ortopedica dell’Università di Brescia e, nel 1990, ha proseguito la propria attività professionale presso la A.O. Fatebenefratelli ed Oftalmico di Milano, nella Divisione di Neurochirurgia. Nel 1993 diventa Aiuto corresponsabile ospedaliero. Nel 1998 giunge all’Ospedale Civile di Legnano. Dal 2001 al 2003 è incaricata di studiare l’avvio della Neurotraumatologia presso l’ospedale San Carlo Borromeo di Milano in seguito agli studi effettuati per l’avvio di una rete interaziendale per le alte specialità e per l’emergenza-urgenza. Nel corso della sua esperienza professionale ha frequentato all’estero il Neurosurgical Department dello Slotervaart Municipal Hospital di Amsterdam e il Neurosurgery Department dell’Univerity California di San Francisco. Dal 1999 al 2004 è stata nominata dalla Provincia di Milano Membro del Consiglio d’Amministrazione dell’Istituto di ricerca per la comunicazione Gemelli e Musatti di Milano. È socio fondatore e membro del direttivo della ONLUS Associazione Ippocrate., per la quale ha organizzato convegni e iniziative formative sulla Sanità in Regione Lombardia. Ha conseguito la formazione manageriale presso la SDA Università Bocconi di Milano e che ha approfondito nel master “Fare strategia nelle aziende sanitarie”. Vanta una sessantina di pubblicazioni scientifiche, una delle quali divenuta libro di testo del corso universitario di medicina, e numerose partecipazioni, come relatrice, ad incontri e convegni dedicati alla Sanità. Ha la passione per la musica classica e, coltivando l’hobby della pittura a olio, ha partecipato a diverse mostre che si sono svolte negli anni Ottanta e Novanta a Genova.