Giuseppe Del Medico

Nell’ambito delle attività svolte nell’Unione Italiana delle Camere di commercio (Unioncamere) cura, sviluppa e coordina iniziative europee e nazionali per l’attuazione nelle Camere di commercio delle tematiche relative alla legalità e all’anticorruzione nel sistema economico.

In tale ambito, a titolo di esempio, partecipa a gruppi di lavoro europei (ARO’S group Commissione europea) ed è componente di diversi tavoli di coordinamento inter istituzionali quali, il Tavolo Inter istituzionale di coordinamento anticorruzione istituito dal Ministero degli Affari Esteri e della cooperazione internazionale, il gruppo di studio istituito dal Commissario Straordinario del Governo per il coordinamento delle iniziative antiracket e antiusura.

Progetta e cura, inoltre, la partecipazione dell’Unioncamere ai finanziamenti e ai progetti inerenti lo sviluppo di sistemi per la prevenzione e il contrasto della illegalità economica. Tra questi si cita, a titolo di esempio tra quelli più recenti, il progetto “SoS legalità” (finanziamento “Programme Prevention of and Fight against Crime – ISEC) e il progetto “Project Anti Corruption Toolkit form SMEs” (finanziamento europeo home/2014/ISFP/AG/EFCE7198) e il progetto “Open Data Aziende Confiscate” finanziato all’interno dell’Asse 1 “Contrasto alla corruzione e alla criminalità organizzata (FESR) del PON Legalità 2014-2020.

Cura i rapporti e coordina le azioni con partner istituzionali (tra i quali l’Agenzia dei Beni Confiscati o il MIUR) e sociali (Transparency International) per lo sviluppo congiunto di programmi e attività.

Cura e coordina le azioni a supporto del contrasto della corruzione e della illegalità economica (sistemi informativi di analisi, progettazione di misure di prevenzione, diffusione presso le PMI) e le azioni volte alla sensibilizzazione ed educazione alla legalità nel sistema imprenditoriale (tra queste le azioni rivolte alle scuole).

Eventi a Forum PA 2015