Giulio Ascioti

Dal 1982 al 1985 svolge consulenza legale in materia di appalti di opere pubbliche per conto della Società Ediconsult: prima, presso la società Italtecna, struttura di supporto al Commissario straordinario del Governo per la realizzazione di infrastrutture a servizio di piccole e medie imprese nelle zone colpite dal terremoto dell’Irpinia; poi, presso la società Autostrade S.p.A. nel periodo della realizzazione delle autostrade del Sempione ed Udine-Carnia-Tarvisio e della terza corsia dell’autostrada Roma-Napoli. Viene assunto per concorso in INA nel 1985, come impiegato di concetto presso l’Ufficio del contenzioso del Servizio Locazione Immobili. Dal 1992 al 1994 è rappresentante INA nella Commissione immobiliare dell’ANIA. A seguito della scissione dall’INA S.p.A., è in Consap fisicamente dalla primavera del 1994 e contrattualmente da 1° gennaio 1995. Riveste le funzioni di capo del Settore studi e consulenze dell’Area risorse e, successivamente, del Settore commerciale locativo dell’Area immobiliare. Funzionario dal 1998. Dal febbraio 2002 è capo del Settore fondi di solidarietà presso l’Area fondi di garanzia e di solidarietà. Dal 2007 è titolare dell’omonimo Servizio. Dal 2012 è dirigente responsabile del Dipartimento fondi di solidarietà. E’ rappresentante Consap nei Comitati di solidarietà per le vittime della mafia e dell’estorsione/usura istituiti presso il Ministero dell’interno.

Eventi a Forum PA 2015