Gioacchino La Vecchia

Gioacchino La Vecchia, Presidente e CEO è tra i fondatori di CrowdEngineering, impresa high tech che si rivolge alle imprese, con un approccio innovativo al Crowdsourcing e alla collaborazione tramite internet, il tutto profondamente integrato con i processi aziendali chiave, come il servizio clienti, il marketing e le vendite.
Ha contribuito alla raccolta di iniziale 350.000 dollari di seed capital e ha portato CrowdEngineering alla chiusura di un primo round di finanziamento con Venture Capitalist per 4 milioni di dollari accelerando l’approccio al mercato e l'evoluzione dell'offerta di base. Dopo un anno e mezzo CrowdEngineering era già operativa in Europa e negli Stati Uniti e aveva raggiunto la pietra miliare del cash flow positivo.
La Vecchia ha lavorato presso H3G, l’azienda italiana del gruppo Hutchison Whampoa, ricoprendo ruoli chiave, come senior executive.
Dal 1999 è stato inoltre Manager in Accenture con la responsabilità dei progetti Telco di largo respiro e ricoprendo ruoli quali OSS, Service Assurance, Network Monitoring, Trouble Ticket Management, Security e Asset Management. In Accenture, si è occupato anche dello sviluppo di servizi con responsabilità di mercato  Europea. Come imprenditore, La Vecchia è stato coinvolto in varie Start Up e in vari settori, compresi l’ICT, la vendita al dettaglio, l’intrattenimento e la consulenza. Nel 1995 ha co-fondato Link, un fornitore di servizi ICT alle aziende, e ha contribuito alla progettazione e allo sviluppo del prodotto di punta, un’applicazione software per internet. Dopo il lancio del prodotto La Vecchia è stato Marketing Director,  si è occupato sia della costruzione della strategia di business che della gestione dei canali di vendita.

Gioacchino La Vecchia è stato anche tra i  pionieri di  Internet e ha contribuito, con il suo lavoro, ai primi progetti quali NCSA Web Server, X11, Mosaic and Sunsite. E’ stato anche official beta tester per molti prodotti emergenti quali Netscape, e per vari sistemi operativi e pacchetti di sicurezza web. Ha  avviato la filiale italiana del W3C, il consorzio World Wide Web, ed è ancora punto di contatto e l’amministratore dell’ufficio italiano. Per il IW3C2, organismo internazionale che si occupa di organizzare le conferenze per il WWW, La Vecchia fornisce la sua collaborazione sia per quanto riguarda la progettazione che la gestione degli eventi internazionali.
Come “technology and Internet evangelist”, Gioacchino è spesso relatore a numerose conferenze e workshop internazionali. E’, infine, stato collaboratore di alcune delle migliori testate che si occupano di business, come ad esempio il Sole 24 Ore.