Federico Minelle

Laureato in Fisica, opera da 40 anni nella consulenza in Organizzazione, Sistemi Informativi,Pianificazione e Controllo aziendale.

Retired Partner di Accenture, dove ha completato lacarriera come responsabile italiano dei servizi di consulenza verso la Pubblica Amministrazione.

Successivamente Amministratore di P.R.S. Planning Ricerche e Studi, organizzazione di consulenza professionale operante nel Monitoraggio su progetti complessi della PA e nel Program/Project Management in ambito ICT, dove ha diretto numerosi incarichi su progetti volti alla innovazione dei processi/servizi presso grandi Amministrazioni Pubbliche.

Nella sua carriera ha svolto numerosi incarichi di consulenza e formazione nella pianificazione e controllo per interventi di rilevanza strategica volti alla innovazione tecnologica ed organizzativa in importanti organismi pubblici e privati.

Da oltre 20 anni professore a contratto di “Sistemi Informativi” per la Laurea in Informatica, ora presso la “Sapienza” Universitá di Roma, dove ha insegnato anche “Economia e Organizzazione Aziendale”.

Membro del Consiglio Direttivo ISIPM (Istituto Italiano di Project Management).

Coautore di un volume su Economia e Gestione dei progetti ICT, nell’ambito di una collana sui Sistemi Informativi rivolta alla Pubblica Amministrazione, ha recentemente collaborato con il CNIPA nella stesura delle “Linee guida sulla qualità dei beni e dei servizi ICT”.

Responsabile della ricerca “Il programma Talenti nella realtà italiana della PA”, pubblicata nel libro “Il futuro dei Talenti”, Sole 24Ore 2009.