Eugenio Gallozzi

Eugenio Gallozzi, consigliere dei ruoli della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è Capo del Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie dal 6 novembre 2018 e, dalla medesima data, ricopre l’incarico di Segretario della Conferenza Stato-Regioni e della Conferenza Unificata. Nel medesimo Dipartimento, dal 2014, è stato Direttore generale dell’Ufficio per l’esame di legittimità costituzionale della legislazione regionale e delle Province autonome.

Laureato in Giurisprudenza, possiede una consolidata esperienza in materia di pubblico impiego e attività di negoziazione e contrattazione pubblica. Dopo un primo periodo di lavoro presso la l’Intendenza di finanza di Roma- demanio, è entrato, nel 1991 al Dipartimento della funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dove ha ricoperto numerosi incarichi dirigenziali, presso l’Ufficio per il personale delle pubbliche amministrazioni e presso l’Ufficio Relazioni sindacali, di cui è diventato Direttore generale nel 2006. Nel 2010, per un anno, è stato anche Direttore generale ad interim dell’Ufficio affari generali e del personale. Dal 2012 al 2013 ha svolto, inoltre, l’incarico di Vice Capo Dipartimento.

Autore di numerosi articoli e membro di numerose commissioni e organismi, anche a livello europeo, è stato rappresentante per l’Italia in ambito EUPAN, e ha partecipato, in qualità di relatore, a numerosi convegni e seminari e svolto incarichi di docenza in materia di tecniche di contrattazione collettiva e di lavoro pubblico.

Interventi in archivio