Enrico Paissan

Enrico Paissan, è nato a Campo Trens (Bolzano) e resiede a Trento. Studi liceali classici e università di sociologia a Trento, ha svolto per oltre 18 anni il ruolo di corrispondente de “L’Unità”, seguendo in modo particolare le vicende legate al terrorismo degli anni ’70. Impegnato in politica, ha ricoperto vari incarichi tra cui quello di segretario della Federazione trentina del Pci e di consigliere comunale di Trento per 10 anni. Dal 1983 opera nella struttura del Consiglio della Provincia autonoma di Trento e dal 1989 è responsabile dell’”Attività informazione, stampa e relazioni pubbliche” dello stesso ente. Sin dalla sua costituzione è segretario del Forum Trentino per la Pace, l’organismo misto tra associazioni del volontariato e dimensione istituzionale che rappresenta un unicum nel panorama nazionale sul versante delle politiche di pace. E’ inoltre segretario ed animatore del Coordinamento dei Comuni Trentini per la Pace. Appassionato e studioso dei problemi dell’informazione e della comunicazione, ha pubblicato numerosi articoli e vari saggi. Dal 1994 riveste l’incarico di segretario della Conferenza Nazionale dei CO.RE.COM., i Comitati regionali per le Comunicazioni, organi decentrati dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Dal 2004 al 2007 ha ricoperto l’incarico di responsabile del Gruppo Speciale Uffici Stampa dell’Ordine nazionale dei giornalisti e ha tenuto vari corsi quale docente presso il “Formez” ed “Italialavoro” per l’attuazione della Legge n. 150/2000. Nel luglio 2007 è stato eletto alla carica di Vicepresidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti e si occupa, in particolare, delle problematiche dei giornalisti pubblicisti.