Daniele Tatti

Daniele Tatti ha maturato le sue esperienze prima nel settore privato, dove è stato consulente e ricercatore nel campo dell'informatica distribuita, e dal 1997 in alcuni degli organismi pubblici che hanno maggiormente contribuito alla definizione e alla realizzazione dell’eGovernment in Italia. Come funzionario dell’ufficio relazioni internazionali di DigitPA, la sua attività principale consiste nella partecipazione ad alcuni comitati e gruppi di lavoro della Commissione europea nel campo dell’eGovernment e, più in generale, nella promozione della sinergia tra attività europee e nazionali in questo campo. Dal gennaio 2010 è delegato nazionale nel comitato di gestione del programma europe ISA (“Interoperability Solutions for European Public Administrations”).